Pavilhão João Rocha
Lisbona
20 ottobre 2018
Prima giornata Eurolega 2018/2019
Sportin Clube Portugal-B&B Service Hockey Club Forte dei Marmi
Sportin C.P.: Girao, Macedo; M.Platero, Caio, Font, Pedro Gil, Joao Pinto, Toni Perez, Romero, Raul Marin, All. Freitas.
B&B Service H.C. Forte dei Marmi: Gnata, Bertozzi, C. Mattugini, F. Platero, Ambrosio, Cinquini, Maremmani, Burgaya, Casas, All. Bresciani.
Arbitri: Valverde e Gomez (Spagna)
Risultato: 2-1
Marcatori: Ambrosio, Romero, Perez
Punizioni di prima: Ambrosio realizzata, 2 Font parate, Ambrosio parata
Rigori: Caio parato
Espulsioni temporaneee: Raul Marin
Ci si emoziona solo a scrivere il nome dei giocatori in pista, figuriamoci se ci si guarda avanti e indietro: l’orgoglio fortemarmino vola in alto più dello spread solo per il semplice fatto che la squadra rossoblu per il quinto anno consecutivo calca palcoscenici simili.
Insomma, il “noi c’erimo” è sempre più attuale in casa Forte.
Che non sarebbe stata una passeggiata si sapeva, ma lo sapevano pure i lusitani che nelle due gare giocate contro la squadra di Bresciani (due anni fa) ci avevano lasciato le penne (5-7 e 3-1). Le due squadre, rispetto a quell’Eurolega sono profondamente cambiate, nello Sportin sono arrivati Raul Marin, Toni Perez, il “nostro” Romero, M. Platero, Magalhaes e mister Freitas; nel Forte dei Marmi sono rimasti solo Gnata, Cinquini, Mister Bresciani e l’assente Davide Motaran.
Siamo a commentare una partita vinta per un episodio tra i tanti, tra le punizioni di prima e i rigori, tra la bravura degli attaccanti e quella dei portieri, tra i pali e i rimpalli. Insomma, una gara da cuori forti con il Forte che passa in vantaggio grazie ad una punizione di prima di Ambrosio e lo Sportin che pareggia con un missile nel sette di Romero.
Ci piacerà ricordare tutto di questa trasferta, tranne il risultato finale ovviamente che regala una immeritata sconfitta ai rossoblu per via di una deviazione vincente di Toni Perez a 11 secondi dalla fine.
Ci ricorderemo del pressing alto delle due formazioni e delle grandi azioni, ci torneranno in mente purtroppo anche alcune decisioni arbitrali apparse affrettate, quasi fosse un vizio, ma è anche giusto e doveroso complimentarsi con i vincitori e felicitarsi di avere, per l’ennesimo anno, una squadra fortissima che ci farà divertire ….speriamo ancora di più.
Forza Forte guarda avanti: il futuro è tuo.
PalaForte
Sabato 20 ottobre ore 17.30
Seconda giornata campionato di Serie A2
Assoponteggi Hockey Club Forte dei Marmi-Zetamec Roller Bassano 4-5
Non è riuscito per un soffio il bis ai ragazzi di Cinquini.
Sotto di tre reti hanno cercato di rimettere in pari l’incontro, ma la scaltrezza dei veneti ha avuto la meglio.
Marcatori: Maggi, Mattugini, 2 Gallotta per il Forte e 2 Marangoni, Tottene, Fraccaro e Bergamin per il Bassano.
(Visitato 64 volte, 1 visite oggi)
TAG:
eurolega Forte dei Marmi hockey portogallo

ultimo aggiornamento: 21-10-2018


Sankara Football Club, festa di inizio stagione per la squadra di viareggini e rifugiati

La Raffaello Motto trionfa nella prima prova di Serie C di ginnastica ritmica