A dicembre dello scorso anno, a Forte dei Marmi, vennero rinvenute numerose scritte prive di senso, altre dall’apparente sfondo politico, realizzate con vernici spray su diversi edifici pubblici e privati.
Dunque, i Carabinieri della Stazione di Forte dei Marmi hanno avviato una attività di indagine per individuare il responsabile.
Effettivamente, grazie anche all’analisi delle telecamere di videosorveglianza della città, i militari dell’Arma sono riusciti ad individuare l’autore, un incensurato del ‘56, del posto.
L’uomo quindi è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lucca per il reato continuato di deturpamento ed imbrattamento di cose altrui.
(Visitato 2.486 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri denuncia Forte dei Marmi imbrattamento muri scritte spray

ultimo aggiornamento: 27-10-2018


Blitz contro i furti a Massarosa, in manette un topo d’appartamento

Maltempo, l’allerta diventa arancione: temporali e venti forti in Versilia e tutta la Toscana