Grazie a due vittorie e un secondo posto di giornata, dimostrando decisi progressi anche con vento forte, lo juniores Federico Colaninno (YC Gaeta) si è aggiudicato il XVI Trofeo Bertacca Sail Equipment, Regata Nazionale della Classe Finn organizzata su delega della FIV dal Club Nautico Versilia con la collaborazione del Circolo Velico Torre del Lago e della Società Velica Viareggina.
Malgrado le condizioni meteo marine molto perturbate del fine settimana appena concluso, i 34 timonieri scesi in acqua per disputare la manifestazione valida per la Ranking Nazionale FIV 2018, sono riusciti a portare a termine tre prove nella giornata di sabato caratterizzate da vento da sud tra i 17 e i 20 nodi con onda formata. Regate annullate, invece, domenica a causa del meteo in peggioramento e del vento aumentato sino a 25-30 nodi. 
Perfetti ed efficienti i Comitati di Regata (presieduto da Riccardo Incerti Vecchi e coadiuvato da Giuliano Tosi, Alessandra Virdis, Marco Cerri e Silvio Dell’Innocenti) e delle Proteste (presieduto da Gian Paolo Grosselli e coadiuvato da Bruno Tamburini e Dario Caroti).
Federico Colaninno (vincitore nelle ultime due stagioni della Silver Cup Under 19 Finn e figlio di Nando, azzurro Star a Sydney 2000) ha anticipato nella classifica del Trofeo Bertacca Alessandro Vongher (YC Punta Ala, 5-3-1) e Roberto Strappati (LNI Ancona, 2-4-6). Seguono Giacomo Giovanelli (primo Master), l’esordiente Matteo Iovenitti (Tognazzi MV), Nicola Capriglione, Tommaso Ronconi, Michele Tognozzi (primo Grand Master), Alberto Bellelli e Paolo Parente. 
Colaninno, che adesso proseguirà nel programma di allenamenti invernali a Barcellona con il coach Giorgio Poggi e Iovenitti, si è anche aggiudicato la vittoria finale alla Coppa Italia 2018: il Trofeo Bertacca Sail Equipment, infatti, è stato valido anche come settima ed ultima manche della Coppa Italia Finn 2018 alla quale hanno partecipato complessivamente una settantina di timonieri. Seconda e terza posizione del Circuito per  Roberto Strappati e Tommaso Ronconi.
Nella serata di sabato, presso la sala del Club Nautico Versilia, si è svolta l’Assemblea della Classe Finn Italia durante la quale, oltre a stanziare incentivi e contributi per i giovani timonieri Under 25 che vorranno passare dal Laser al Finn, è stato approvato il calendario 2019 con sei tappe di Coppa Italia fra le quali il Campionato Italiano Classi Olimpiche, in programma a Campione del Garda dall’11 al 14 settembre. L’Europeo Finn 2019, invece, valido come seconda selezione per nazioni in vista di Tokyo 2020, si svolgerà a Marsala. 
(Visitato 83 volte, 1 visite oggi)