Beccato in A12 con 16 chili di droga finisce in cella - Cronaca Pietrasanta Versiliatoday.it

Beccato in A12 con 16 chili di droga finisce in cella

Guarda il video

In occasione del lungo ponte festivo e della particolare ricorrenza di “Halloween”, la Polizia di Stato, nel corso della notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre, acquisiva la notizia che nel corso della nottata sarebbe avvenuto il trasporto di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente – hashish – destinato al mercato toscano e che il trafficante, un empolese incensurato, si sarebbe rifornito nel nord Italia per poi smerciare la droga nelle piazze fiorentine.

L’attività info-investigativa, consentiva l’individuazione del sospettato, che viaggiava a bordo della propria autovettura, nei pressi dell’area di servizio “Versilia Ovest” dell’autostrada Genova/Livorno – direzione capoluogo toscano.

I poliziotti della Squadra mobile di Firenze – sezione antidroga- coadiuvati dal personale della Sottosezione della Polizia Stradale di Viareggio, procedevano pertanto alla perquisizione del conducente, un cittadino italiano, che veniva trovato in possesso di 16 chilogrammi di hashish occultati all’interno del doppiofondo di 8 borsoni riposti nel bagagliaio.  La droga si presentava in lastre rettangolari pressate, di circa 2 kg ciascuna che avrebbero fruttato sul mercato al dettaglio circa ventimila euro.

Tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio il reo, dopo l’espletamento degli atti di rito veniva associato presso la casa Circondariale di Lucca, a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

QUI IL VIDEO:

(Visitato 662 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 03-11-2018 13:30