Ad un passo dal podio. Nuovamente. La Raffaello Motto si è piazzata al quarto posto nella seconda prova di Serie A1 di ginnastica ritmica disputata sabato a Desio (Monza-Brianza). La società viareggina ha totalizzato 95,250 punti, così ripartiti: Sara Rocca 13,500 (corpo libero), Katsjaryna Halkina 17,400 (cerchio) e 15,600 (nastro), Francesca Pellegrini 16,300 (palla) e Chiara Vignolini 15,050 (fune) e 17,400 (clavette). “Abbiamo confermato il risultato della prova di apertura, sfiorando ancora una volta il podio. Sara ha pennellato egregiamente un difficile esercizio a corpo libero, Chiara ha coinvolto il pubblico con una performance di enorme livello tecnico con le clavette, Francesca si è mostrata impeccabile come al solito e Katsjaryna ha sfoggiato il talento che la contraddistingue con una esibizione di notevole valore artistico nel cerchio. Qualche impiccio invece nel nastro. E’ la certificazione di un lavoro di qualità svolto ogni giorno con impagabile abnegazione da parte delle ragazze e dello staff. Un plauso lo meritano anche altre tre nostre atlete, Lisa Marinozzi, Egizia Bergesio e Laura Salacca, che hanno gareggiato in prestito per società consorelle ottenendo punteggi rimarchevoli”, commenta con soddisfazione la direttrice tecnica Donatella Lazzeri coadiuvata dalle allenatrici Francesca Cupisti, Angelica Francesconi e Beatrice Martinelli. La seconda prova ha visto imporsi Fabriano, davanti a Udinese e Armonia d’Abruzzo. Il prossimo appuntamento con la Serie A1 è in programma proprio a Fabriano (provincia di Ancona) il 24 novembre.

(Visitato 258 volte, 5 visite oggi)