Nuovo record per il Teatro dell’Olivo che chiude la campagna abbonamenti per la stagione 2018-2019 a quota 120 tagliandi di cui circa la metà sono nuovi abbonati. Dopo il successo dello scorso anno, la campagna conclusa nella giornata di ieri ha fatto quindi registrare un’ulteriore crescita del 9%, dopo il balzo del 2017-18 che aveva visto un più 40%. La percentuale di abbonati si attesta così a circa la metà dell’intera capienza del teatro. “Un risultato straordinario che conferma la bontà delle scelte fatte insieme a Fondazione Toscana Spettacolo. Voglio ringraziare gli abbonati, nuovi e vecchi, per aver scelto di sostenere il nostro teatro comunale”, le parole del Sindaco Del Dotto.

Da lunedì 12 novembre si aprirà invece la prevendita libera dei biglietti per i nove spettacoli in cartellone. Il ticket point è confermato presso la Cartolibreria L’Arcobaleno (via Vittorio Emanuele 228 Camaiore nei pressi del teatro, tel. 0584 981771. Orari: lun-ver 8:30 – 12:30 / 15:30 – 19:30 sab 09:00 – 13:00; provvisto di POS). I prezzi dei biglietti sono invariati rispetto alle stagioni precedenti. Tagliandi a partire da 12€, con possibilità di riduzioni e sconti con la formula “biglietto futuro” under 30, per gli over 65, i soci Coop, i possessori della Carta dello spettatore FTS e della Carta dello Studente.

Ad aprire la stagione, giovedì 22 novembre (alle ore 21, come per tutti gli spettacoli) sarà il noto giornalista sportivo Federico Buffa che ci riporta nello Zaire del 1974, in occasione del “rumble in the jungle”, storico incontro di box fra Muhammad Ali (Cassius Clay) e George Foreman. Ma “A Night In Kinshasa” non è solo la storia di un evento sportivo: in quel match fra due campioni afroamericani, la gente del posto, all’epoca dominato dal dittatore Mobutu, vedeva lo scontro fra un loro fratello, Ali, e un nero percepito come “complice” dei bianchi. Sul palco, accanto al giornalista, anche i musicisti Alessandro e Sebastiano Nidi, per una colonna sonora live.

(Visitato 135 volte, 2 visite oggi)