Tre su tre al tappeto. Non era mai successo in questa prima parte del campionato, che le formazioni versiliesi impegnate nel campionato di serie D andassero contemporaneamente al tappeto. Invece è successo. Sconfitte ‘dolorose’ per i contenuti numerici (cinque gol a uno per il
Seravezza Pozzi a Ponsacco), rimpianti (il Viareggio a Trestina con un paio di occasioni per pareggiare sfumate nel finale) e per gli effetti successivi (in casa contro lo Scandicci il Real
Forte dei Marmi, costata la panchina a Carlo Bresciani). Il turno infrasettimanale di mercoledì chiama alla riscossa. E all’orizzonte c’è proprio il derby fra Viareggio e Real Forte dei
Marmi Querceta, mentre il Seravezza Pozzi riceverà il Prato.

Seravezza Pozzi, è Brega il killer

Cristian Brega, trentenne attaccante viareggino, star del Ponsacco di Giovanni Maneschi, ha messo tre firme sul rotondo successo dei pisani contro la formazione di Vangioni. ‘La
peggior partita degli ultimi anni’ ha sottolineato il tecnico che ha strigliato giovani e meno giovani. Una prestazione da dimenticare in fretta: il Seravezza Pozzi è rimasto in balia degli
avversari dall’inizio alla fine.

Viareggio, stop alla serie positiva

Il Trestina, avversario inedito nella storia bianconera, ha riportato i bianconeri di Luigi Pagliuca alla dura realtà della classifica: sconfitta beffarda – la partita fino al gol di Gramaccia
era stata equilibrata con supremazia accademica del Viareggio – ma che conferma le difficoltà nell’andare a segno dell’attacco zebrato. Peccato perché la classifica continua ad essere rossa.

Real Forte Querceta, il male casalingo

I bianconerazzurri allenati da Carlo Bresciani sono andati al tappeto anche con lo Scandicci, non una formazione di prima fascia. In questa prima parte del campionato, i ragazzi versiliesi
non sono mai riusciti a vincere in casa. Un male oscuro ha dunque tenuto ancorato la squadra alle ultime posizioni. La società ha cercato di mettere rimedio alla situazione chiamando
il tecnico Brachi al posto di Bresciani. Mercoledì pomeriggio alle 14.30 il debutto nel derby con il Viareggio sul neutro di Camaiore.

(Visitato 107 volte, 1 visite oggi)