Si è aperto ieri, con l’incontro a Villa Bertelli tra residenti di Vittoria Apuana, associazioni e amministratori, il progetto “Partecipiamo il paese”, voluto dall’Amministrazione Comunale e finanziato dalla Autorità regionale per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione. Un ciclo di 4 incontri con i residenti dei 4 quartieri di Forte dei Marmi, questo, ideato per spiegare quanto è stato fatto e i progetti in cantiere, raccogliere le istanze dei cittadini e porre le basi per un sistema di coprogettazione finalizzato ad uno sviluppo sostenibile del territorio.
Dopo i saluti di Sabrina Nardini, consigliere con delega alla Partecipazione, l’assessore ai Lavori pubblici Enrico Ghiselli ha illustrato nel dettaglio quali azioni sono state realizzate nel primo anno e mezzo dall’Amministrazione Murzi nel quartiere di Vittoria Apuana, soffermandosi poi sulle opere in programma.
Per quanto riguarda i traguardi raggiunti, l’assessore Ghiselli ha sottolineato la realizzazione di una nuova illuminazione pubblica dal confine con il Cinquale fino a via Canova, nonché la sostituzione dei corpi illuminanti, in altre vie, con nuove lampade a LED. Ricordati inoltre ai presenti l’espianto dei tronchi residuati dal fortunale del 5 marzo 2015 in via Canova e la realizzazione di 16 orti urbani, assegnati ai cittadini, in via Gente di Mare. Non ancora terminate, ma già deliberate dalla giunta ed in via di realizzazione la ripiantumazione di pini in via Canova, oltre alla sostituzione di quelli vecchi, e l’asfaltatura delle strade che presentano criticità.
In seguito, l’assessore Ghiselli si è soffermato sui progetti che l’Amministrazione intende portare avanti per il quartiere di Vittoria Apuana nel medio e lungo termine. Capitolo servizi essenziali: in programma la sostituzione della tubazione in eternit dell’acquedotto in via Mazzini, oltre all’installazione di contatori Gaia da via P. I. Da Carrara a via Viner. Per quanto riguarda la comunità e la sua vita, vi è l’idea di realizzare una nuova scuola primaria in via P. I. Da Carrara, nell’area a mare della scuola “Guidi”, di ristrutturare ed ampliare l’impianto sportivo di via Versilia e di individuare l’area per una nuova sede della Misericordia, all’angolo tra via P. I. Da Carrara e via Francesco Carrara. Per il verde pubblico, l’Amministrazione ha in programma di riqualificare il parco di Villa Bertelli e di creare un parco pubblico lungo via P. I. da Carrara, dotato di percorso vita per gli appassionati di sport. Infine, l’Amministrazione conta di acquisire un fondo sito in via P. I. da Carrara per la realizzazione di uffici pubblici.
Una volta descritti i progetti per Vittoria Apuana, è stato dato l’avvio ai tavoli partecipativi. I cittadini si sono così confrontati sulle criticità del quartiere e sulle idee per migliorare la vita della frazione, elaborando progetti consegnati agli amministratori presenti.
“Sono molto soddisfatta di come i nostri concittadini hanno risposto all’appello e soprattutto delle indicazioni che ci hanno dato – afferma Sabrina Nardini – sono emerse proposte interessanti e piuttosto utili. Sono sicura che anche all’incontro di martedì 27 novembre, dedicato al quartiere centro di Forte dei Marmi, ci sarà un’ottima partecipazione, perché ritengo che tutti insieme, cittadini e amministratori, possiamo fare un ottimo lavoro”.

 

(Visitato 52 volte, 1 visite oggi)

Il sindaco Murzi ospite di Botta&Risposta su Noi Tv

Tornano le Domeniche a Teatro