Carabinieri, operazione “weekend sicuro”: evade dagli arresti domiciliari, arrestato.

Ieri sera, i Carabinieri della Stazione di Massarosa, nel corso dell’operazione “weekend sicuro”, hanno effettuato appositi servizi anche finalizzati al controllo delle persone sottoposte a misure di sicurezza e prevenzione ed hanno arrestato Pistolesi Massimiliano, classe ‘67, nullafacente, già noto alle forze di polizia, evaso dagli arresti domiciliari a cui era sottoposto dallo scorso ottobre a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare per i reati di estorsione, lesioni personali e spaccio di sostanze stupefacenti.
Infatti, i militari dell’Arma si sono recati presso l’abitazione del soggetto per il previsto controllo, essendo lo stesso sottoposto agli arresti domiciliari, tuttavia, non è stato trovato presente all’interno.
I Carabinieri hanno subito avviato le ricerche dell’uomo e lo hanno rintracciato, poco dopo, mentre si trovava indisturbato all’interno di un bar.
A questo punto, dopo averlo riconosciuto, i militari lo hanno fermato e lo hanno informato della violazione commessa, successivamente lo hanno condotto in caserma ove è stato dichiarato in arresto per il reato di evasione.
Dopo le formalità di rito, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno presso il Tribunale di Lucca, l’uomo è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.
proseguirà anche nelle prossime settimane l’operazione “weekend sicuro” con specifici servizi di controllo del territorio su tutta la Versilia al fine di prevenire e reprimere i reati, specie quelli contro il patrimonio come i furti in abitazione, sia in arco diurno che notturno

(Visitato 1.496 volte, 1 visite oggi)