ICare, Baldini torna all'attacco: "E'in mala fede chi dice che siamo in mala fede" - Politica Viareggio Versiliatoday.it

ICare, Baldini torna all’attacco: “E’in mala fede chi dice che siamo in mala fede”

ICare, Massimiliano Baldini torna all’attacco: “E’ in mala fede chi dice che siamo in malafede”.

“Abbiamo sostenuto l’illegittimita’ di I Care sin dalla sua nascita, confortati dallo stesso parere negativo del Collegio dei Revisori dei Conti, ed abbiamo avanzato precisa istanza di contestazione ad Anac dalla quale attendiamo pronuncia ed alla quale forniremo anche quest’ultima sentenza il cui principio non e’ nuovo essendo gia’ stato incidentalmente affermato” – prosegue: “La sentenza emessa dalla Commissione Tributaria di Lucca il 30 ottobre 2018 – venti giorni fa ed a firma del Presidente Francesco Terrusi, autorevolissimo magistrato di valenza nazionale – conforta le nostre tesi e non a caso annulla l’atto impugnato dichiarando la società carente di legittimazione giuridica. Questi i fatti inoppugnabili. I cittadini, i contribuenti, hanno il sacrosanto diritto di saperlo e noi Consiglieri Comunali l’obbligo politico di denunciarlo all’opinione pubblica.La sentenza e’ ovviamente impugnabile !
Il resto e’ “tanquam non esset” !”

(Visitato 173 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 25-11-2018 10:37