Pino Insegno e Alessia Navarro sul palco del Teatro Jenco con “Imparare ad amarsi”

Un matrimonio, poi un divorzio, un rincorrersi di dubbi mancanze e rancori e forse, infine, un riavvicinamento: saranno Pino Insegno e Alessia Navarro i protagonisti di questa storia d’amore dal titolo “Imparare ad amarsi” che andrà in scena, in prima toscana, venerdì 14 dicembre alle ore 21 presso il Teatro Jenco di Viareggio (Via Menini, 5). Lo spettacolo è un adattamento di Claudio Insegno del testo di Pierre Palmade e Muriel Robin, per la regia di Siddhartha Prestinari sulle musiche curate da Bungaro e si inserisce nella stagione di prosa del Teatro Jenco, sotto la direzione artistica di Andrea Bruno Savelli della Fondazione Accademia dei Perseveranti.

La forza di questo testo, che ha registrato per anni il tutto esaurito in Francia e ha ottenuto grande successo anche in Italia, è l’originalità della struttura, sembra ispirato a “Le sedie” di Ionesco, in cui gli attori interagiscono con decine di altri personaggi invisibili ma reali, creando sublimi siparietti. I dialoghi ficcanti, divertenti, intrisi di grande ironia, danno un ritmo musicale al racconto, ci si ritrova a ridere dell’amore, a ridere di noi stessi, ma soprattutto ci si ritrova con la voglia di innamorarsi ancora, perché l’amore, non c’è storia, vince sempre.

“Imparare ad amarsi è quanto di più rivoluzionario possa esistere – dichiara Pino Insegno. Implica delle scelte, le modalità, i tempi, gli obiettivi sono del tutto personali e imprevedibili ma gli effetti sono dilaganti. È come un’epidemia. La cosa bella? Non fa male e non ha controindicazioni. Questa rappresentazione è un modo diverso di raccontare l’evoluzione drammaturgica dell’amore, dopo tanti anni, grazie a questo spettacolo, non vedo l’ora di andare in scena ogni sera. E il pubblico ci regala degli applausi infiniti che ci riempiono il cuore, e che ci fanno dire che è fighissimo imparare ad amarsi”.

“Avere tra le mani uno spettacolo che ti permette di vivere tutte le sfumature della sfera amorosa è quanto di più catartico possa verificarsi – aggiunge Alessia Navarro. Per un essere umano è gioia pura, per un’attrice una sfida entusiasmante, per uno spettatore la capacità di immedesimarsi ancora e ancora, con ironia, sorrisi e qualche piccola riflessione”.

La colonna sonora è affidata al cantautore Bungaro, che ha partecipato al festival di Sanremo 2018 in trio con Ornella Vanoni e Pacifico interpretando il brano, omonimo dello spettacolo, “Imparare ad amarsi” appunto, firmato da lui insieme a PacificoC. Chiodo e Antonio Fresa.

La stagione di prosa (consultabile sul sito www.teatrojenco.com) proseguirà domenica 6 gennaio 2019 con “Un borghese piccolo piccolo” con Massimo Dapporto, per la regia di Fabrizio Coniglio che metterà in scena, in maniera agrodolce, le piccolezza e le meschinità dell’animo umano.

 

Biglietti: intero 22.50 euro; ridotto 19.50 euro; last minute teatro 17.50 euro. La biglietteria del teatro è aperta martedì, giovedì e venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e un’ora prima dell’inizio degli spettacoli. Prenotazioni al numero tel. 3463038170

Info: Teatro Jenco, via Euro Menini, 51 | www.teatrojenco.com | mail: [email protected] | Prenotazioni al numero tel. 3463038170

Aggiornato il: 11-12-2018 13:15