Foto di Letizia Tassinari
Una ragazza di 27 anni si è bruciata mentre accendeva il fuoco nel caminetto, procurandosi ustioni all’addome e alle gambe, sul 30 – 40% del corpo.  La chiamata alla centrale operativa del 118 è delle 12.30 e sul posto, a Torcigliano, sono subito intervenute l’automedica est e un’ambulanza che ha trasportato la giovane – rimasta sempre cosciente – allo stadio di Camaiore, dove era ad attenderla l’elicottero Pegaso 3, atterrato alle 13,13, che ha portato la giovane in codice rosso all’ospedale di Cisanello.
(Visitato 5.930 volte, 1 visite oggi)