Grazie alla collaborazione tra la Polizia di Stato e la  Centrale Operativa 118 Asl Toscana Nord Ovest, diretta dal Dott. Nicolini, questa mattina si è svolto presso la caserma di Polizia il primo corso B.L.S.D (Basic Life Support and Defibbrillation) per l’utilizzo del defibrillatore tenuto dal personale sanitario della Polizia di Stato.
Il Dottor Nicolini, in particolare, ha formato recentemente il personale medico e le infermiere della Questura di Lucca come istruttori B.L.S.D.
I poliziotti, a loro volta, si sono esercitati a svolgere le manovre di primo soccorso, la rianimazione cardio polmonare e ad utilizzare il defibrillatore su manichini che simulano il corpo umano e che rispondono alle manovre effettuate su di essi.
Nell’ambito provinciale sono già 150 i Poliziotti formati, per un’attività di soccorso che vede gli operatori sempre in prima linea.
(Visitato 230 volte, 1 visite oggi)
TAG:
defibrillatore Lucca polizia

ultimo aggiornamento: 19-12-2018


Il regalo di Natale della Folgore: 300 parà donano il sangue

Yacht a fuoco nel porto di Viareggio, ma era un’esercitazione