Una ne fanno, mille se ne inventano. Non c’è tregua per le truffe. Questa è la volta dello squillino: il truffatore butta giù prima che l’utente risponda, e se si richiama il numero… il credito viene prosciugato. E’ la Polizia a mettere in guarda gli utenti dalle chiamate provenienti dai prefissi telefonici esteri +216 (Tunisia) +373 (Kosovo) e +383 (Moldavia).

 

 

(Visitato 2.096 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cellulare prefissi esteri squillo telefono truffa truffa telefonica

ultimo aggiornamento: 19-12-2018


Temperature in sensibile calo a partire dalla serata: rischio ghiaccio

Shopping natalizio on line, scende in campo la Polizia Postale: ecco il vademecum con i consigli