Consiglio comunale di Pietrasanta chiamato agli “straordinari” per approvare, entro la fine dell’anno, il bilancio dell’ente e mettere così in condizione, l’amministrazione comunale, di iniziare l’anno con la piena disponibilità delle risorse per iniziare ad attuare con vigore i punti del programma elettorale.

Due gli appuntamenti con l’assise presso la sala consiliare di Palazzo Municipale (Piazza Matteotti, 29): giovedì 27 e venerdì 28 dicembre con inizio alle ore 8.30. Tanti i punti in discussione. Al centro della prima seduta l’approvazione della revisione ordinaria delle partecipazioni (ex art. 20 del decreto 175/2016) e la conferma delle aliquote della Tasi, l’adozione di una variante urbanistica e l’approvazione del nuovo regolamento comunale per l’esercizio dei Taxi ed ancora l’approvazione del regolamento per la determinazione dei contributi e delle sanzioni, della proroga dello schema di convenzione per la costituzione della centrale unica di committenza tra Pietrasanta e Camaiore.

E’ invece legato ai temi finanziari la seconda ed ultima seduta dell’anno con il riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio per il settore ambiente e balneazione, l’approvazione delle tariffe della Tari, della nota di aggiornamento al documento unico di programmazione (Dup) per il triennio 2019 –2012 e del bilancio di previsione.

 

L’amministrazione comunale ricorda che il consiglio comunale può essere seguito anche in diretta streaming audio sulla home page del sito www.comune.pietrasanta.lu.it (consiglio comunale online).

(Visitato 35 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bilancio di previsione pietrasanta

ultimo aggiornamento: 22-12-2018


Sindaco e giunta incontrano i dipendenti comunali a Teatro

Un albero di Natale carillon