Foto di Letizia Tassinari

Continua il monitoraggio sulla grande viabilità regionale che la Polizia Stradale della Toscana, su input della Direzione Centrale delle Specialità della Polizia di Stato, attua secondo il consueto schema a reticolo, al fine di neutralizzare gli automobilisti poco virtuosi e soccorrere quelli in difficoltà.

Nel corso deell’attività la Sezione di Grosseto ha perlustrato le zone del monte Amiata e di Arcidosso. I poliziotti di quel Distaccamento hanno controllato 35 veicoli e 41 persone, scoprendo ben 7 auto prive di assicurazione. Tutti i veicoli sono stati sequestrati e i proprietari, che avevano provato la furbata, prima di riprenderli dovranno pagare non solo la multa, ma anche il premio della polizza.

Complessivamente sono state accertate 16 violazioni, tra cui 3 mancate revisioni, per un totale di oltre 8.000 euro di multe.

(Visitato 418 volte, 1 visite oggi)