foto Mauro Pucci

E’ stato archiviato un weekend positivo per le italiane nelle Eurocoppe: tutte e quattro le squadre italiane a 100 minuti dalla fine sono ancora vicine alla qualificazione ai Quarti di Eurolega mentre tra le otto qualificate ai Quarti di Coppa Europa, tre sono italiane. Il campionato riprende con i posticipi della 16a giornata con due scontri al vertice: Forte-Viareggio e Lodi-Valdagno. Viareggio e Valdagno cercheranno in tutti i modi in trasferta, di bloccare le due prime in classifica, divise da solo due punti, per riaprire tutti i giochi. Dall’altra parte Forte e Lodi, con il vantaggio di due palazzetti probabilmente completamente pieni, cercheranno di fare il vuoto alle spalle, prendendo poi appuntamento per martedì 19 febbraio per lo scontro diretto in terra lombarda. Le vittorie di Breganze e Trissino ricompattano il gruppone ed ora è attesa la risposta del Carispezia Sarzana, che avrà la difficile trasferta di Scandiano, anch’esso invischiato nelle ultimi posti per i playoff, e del TeamServiceCar Monza, atteso dalla trasferta contro la penultima Thiene. In cerca dei tre punti anche l’Impredi Follonica sul campo dell’ultima Sandrigo per ritornare in corsa per il quinto posto.
Ricordiamo che la 17a giornata sarà giocata tutta martedì 29 gennaio, a causa dell’impegno internazionale degli allenatori ed arbitri mondiali a Barcellona per il primo seminario internazionale sulla disciplina dal 25 al 27 gennaio 2019. Per ulteriori informazioni (Sito Worlskate)

Martedì 22 gennaio 2019 – ore 20.45 – PalaRegnani di Scandiano (RE)
UBROKER SCANDIANO – CARISPEZIA SARZANA
Arbitri: Filippo Fronte di Novara e Andrea Davoli di Modena
Diretta FISRTV – Commento di Sandro Reinieri

Non se la passano bene sia lo Scandiano che il Sarzana nell’ultimo periodo, i reggiani un punto in quattro partite, mentre per il Sarzana le ultime tre sconfitte l’hanno fatto precipitare in centro al gruppo. I liguri non perdevano tre partite consecutive da ben due anni, era la stagione 2016-17. Lo Scandiano è da un mese che non vince, l’ultima fu proprio in casa contro il Forte dei Marmi 5-2. I tre punti in trasferta per il Sarzana mancano da due mesi, 0-1 a Thiene nel novembre scorso. E’ il 4° confronto in A1 , bilancio a Scandiano: 0 vittorie, 1 pareggio, 0 vittorie del Sarzana. Nel marzo passato, il Sarzana col pareggio a Scandiano nell’ultima giornata del torneo, venne estromesso dai playoff, e vorrà riscattarsi.

Martedì 22 gennaio 2019 – ore 20.45 – PalaForte di Forte dei Marmi (LU)
B&B SERVICE FORTE DEI MARMI – CGC VIAREGGIO
Arbitri: Matteo Galoppi di Follonica (GR), Simone Brambilla di Agrate Brianza (MB)
Diretta MediaSportChannel (814 di Sky) e FISRTV
Commento di Fabrizio Ercolini e Marcello Bulgarelli

Fari puntati al PalaForte, va in scena il derby. E’ il 62° confronto in campionato , bilancio a Forte dei Marmi: 14 vittorie, 6 pareggi, 10 vittorie del Cgc Viareggio. All’andata il Forte dei Marmi vinse al PalaBarsacchi per 2-0 e scrisse un record negativo al Cgc Viareggio, infatti mai nella storia dei campionati i viareggini sono rimasti a zero nelle reti realizzate in un derby in casa propria. Nel Cgc Viareggio il giocatore che raggiungerà il maggior numero di derby in A1 è Nicola Palagi con 29, mentre nel Fortemarmi Cinquini Elia raggiungerà quota 14. La squadra di Bresciani ha alle spalle quattro vittorie consecutive, seconda striscia dopo l’Amatori Lodi. I bianconeri di Dolce cinque successi in sei gare giungono al derby forti di una buona prestazione col Trissino, 3-0. Il miglior attacco casalingo, 52 del Forte dei Marmi, contro la miglior difesa nelle ultime sei partite, 10 reti subite dal Cgc. Sabato scorso il Forte ha regolato agilmente il tedeschi dell’Herringen per 6 a 0 mentre il Viareggio ha sofferto non poco contro il Turquel: sotto di 4-1 è riuscita con caparbietà a raggiungere il pareggio 4-4.

Martedì 22 gennaio 2019 – ore 20.45 – Palasport di Sandrigo
SANDRIGO HOCKEY – IMPREDIL FOLLONICA
Arbitri: Marcello Di Domenico di Correggio (RE), Louis Hyde di Breganze (VI)
Diretta FISRTV – Commento di Fausto Pozzan

Dopo la vittoria scaccia crisi contro il Thiene e la conferma in Eurolega con il primo posto insieme al Barcellona, il Follonica va in trasferta in casa del fanalino di coda Sandrigo. Il Follonica non assapora i tre punti fuori casa da due mesi, 6-7 a Breganze, ma attenzione al Sandrigo in casa, visto che due settimane fa fermò sul pari il quotato Valdagno, 5-5. Sabato è ritornato sugli scudi Marco Pagnini, a secco da diverse settimane, uno degli uomini più importanti per Enrico Mariotti per ritornare in alto in classifica.

Martedì 22 gennaio 2019 – ore 20.45 – Palasport di Sandrigo
HOCKEY THIENE – TEAMSERVICECAR MONZA
Arbitri: Luca Molli di Viareggio (LU), Matteo Righetti
Diretta FISRTV – Commento di Stefano Retis

E’ l’8° confronto in campionato , bilancio a Thiene: 0 vittorie, 2 pareggi, 1 vittoria del Monza. Sotto la gestione Marozin il Thiene ha collezionato 2 vittorie e 3 sconfitte, nelle ultime tre gare. Il Monza non vince in trasferta da un mese e mezzo, 4-5 a Scandiano, dopo di che sono arrivate due sconfitte consecutive. La squadra di Colamaria cercherà di acquisire punti per le posizioni playoff, il Thiene ne ha necessità per la salvezza. Monza arriva dalla rotonda vittoria in Eurolega che lo proiettano ai piani alti della massima competizione europea con tre vittorie su quattro gare giocate.

Martedì 22 gennaio 2019 – ore 20.45 – PalaCastellotti di Lodi
AMATORI WASKEN LODI – HOCKEY VALDAGNO 1938
Arbitri: Massimiliano Carmazzi di Viareggio (LU), Paolo Moresco di Marostica (VI)
Diretta FISRTV – Commento di Stefano Blanchetti

Sfida da quartieri alti. Al PalaCastellotti l’Amatori Lodi dopo l’impegno di Eurolega contro il Porto, terminato con un prezioso pareggio, e aver smaltito le tossine ha un altro impegno significativo, contro il Valdagno terzo in classifica. Franco Vanzo allenatore del Valdagno non ha mai battuto il collega Nuno Resende, sia quando era a Matera e nelle stagioni alla guida dell’Amatori Lodi, il bilancio parla di 2 pareggi e 6 sconfitte, relative solo al computo della regular season. I lodigiani imbattuti ha il terzo attacco interno, 43, il Valdagno è la seconda squadra ad aver fatto più punti fuori casa, 16 contro i 17 dell’Amatori Lodi. Nell’ultimo turno il lodigiano Francesco Compagno ha messo a segno una tripletta contro il Sandrigo, cosa che non gli accadeva in campionato dalla passata stagione a il Correggio, 2-14. Inoltre Compagno sta andando a segno da cinque partite consecutive, come due anni fa con la maglia dell’Hrc Monza, 8 reti il bottino. Valdagno si è qualificato sabato ai Quarti di WS Europe Cup con la vittoria 9-6 contro il Biasca di Orlandi.

 

(Visitato 156 volte, 1 visite oggi)