Carabinieri, 1 arresto e due denunce in lucchesia - Cronaca di Lucca Versiliatoday.it

Carabinieri, 1 arresto e due denunce in lucchesia

Nell’ambito dei servizi di prevenzione posti in essere nel fine settimana, i Carabinieri hanno rintracciato e tratto in arresto, a Lucca,  un cittadino italiano di 27 anni, residente a Pescaglia, risultato colpito da un provvedimento restrittivo a seguito di una condanna a mesi 5 di reclusione per un episodio di furto commesso nel maggio del 2016.

Sempre nell’ambito dell’attività di controllo della circolazione stradale i militari hanno denunciato nel capoluogo per porto di oggetti atti ad offendere due giovani italiani, controllati in auto, in arco orario notturno, con una carabina, poi rivelatasi giocattolo, ma riproducente quella originale, sprovvista del tappo rosso, in circostanze di tempo e di luogo da non saperne giustificare il possesso.

Nel Comune di Capannori, nella frazione Marlia, un italiano di anni 37, commerciante, residente nel Comune di Barga, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Controllato alla guida della sua auto e sottoposto a perquisizione, è stato rinvenuto in possesso di 8 grammi, ripartiti in dosi, di eroina bianca, droga sintetica dal principio attivo molto più elevato il cui consumo negli ultimi tempi è sempre più in auge.

 

(Visitato 266 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 28-01-2019 7:24