Baldini capogruppo senza titolo, il Sindaco di Viareggio scrive al Prefetto - Comune Viareggio, Top news Versiliatoday.it

Baldini capogruppo senza titolo, il Sindaco di Viareggio scrive al Prefetto

"Nei prossimi giorni provvederemo a segnalare la situazione anche alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica"

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha informato il prefetto riguardo il ruolo di capogruppo ricoperto dal consigliere Baldini. Un ruolo illegittimo, stando a quanto relazionato dal segretario comunale, perché Baldini è entrato in Consiglio solo come ex candidato sindaco e non come consigliere eletto con più voti rispetto di altri.

«Se questa situazione fosse confermata, e non ho motivo di pensare il contrario, sarebbe una situazione illegittima che si è protratta per diversi anni – commenta il primo cittadino -. Un fatto gravissimo di cui, oltre tutto, si è reso protagonista un professionista che si dichiara esperto di leggi e regolamenti».

«Ho chiesto al prefetto se vi siano gli estremi per un’azione di responsabilità amministrativa nei confronti del consigliere Baldini e/o eventuali provvedimenti conseguenti, riguardo il ruolo da lui ricoperto – continua -: per anni ha parlato con i tempi dei capigruppo e non poteva esserlo, ha partecipato alle commissioni capigruppo e non poteva farlo, ha falsato di fatto ogni processo democratico all’interno delle commissioni consiliari. Politicamente una situazione vergognosa».

«Un sindaco deve dare comunicazione del fatto nelle sedi opportune anche e soprattutto per verificare se ci siano gli estremi di danno erariale. Nei prossimi giorni – conclude – provvederemo a segnalare la situazione anche alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica».

CLICCA QUI PER LEGGERE LA relazione Segretario comunale

CLICCA QUI PER LEGGERE LA lettera sindaco

(Visitato 328 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 29-01-2019 16:41