Strappa il microfono e si sdraia in terra: la protesta di Peppino De Stefano in sala consiliare - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Strappa il microfono e si sdraia in terra: la protesta di Peppino De Stefano in sala consiliare

Ha strappato il microfono, si è alzato dalla sua postazione in Assise, e dopo aver raggiunto il banco della giunta si è sdraiato a terra. Protagonista dell’episodio il consigliere del gruppo misto Giuseppe De Stefano. Non un malore, il suo, ma una protesta durante l’approvazione del regolamento urbanistico, in discussione oggi a Viareggio, nonostante che avesse espresso il proprio voto a favore.  Nella sala consiliare sono intervenuti i vigili urbani, per riportare la calma.

Un consiglio comunale caos, quello di questa mattina dove si dovevano votare 267 ossservazioni presentate.

(Visitato 974 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 04-02-2019 16:18