Soccorso Alpino al lavoro sulle Apuane. Tre gli alpinisti in difficoltà nella zona del Monte Pizzo d’Uccello, che in fase di discesa sono rimasti bloccati. Il tentativo di raggiungerli con l’elicottero è stato impedito dal vento e, quindi, una squadra del Sast è partita per portare un paio di ramponi a uno dei componenti del gruppo che ne era sprovvisto e procedere poi al rientro in sicurezza.

Un altro alpinista è scivolato per circa 200 metri mentre risaliva il canalone detto ‘Vallone dell’inferno’. Sul posto una squadra da terra che lo ha raggiunto. L’uomo è ferito in modo non grave.

Alla Gabellaccia, presso Campocecina, un alpinista impegnato nella tecnica del ‘dry tooling’ è caduto per 15 metri, riportando una serie di traumi.

(Visitato 350 volte, 1 visite oggi)