Il Consorzio investe 40mila euro per nuove scogliere a Viareggio - La voce degli Enti Versiliatoday.it

Il Consorzio investe 40mila euro per nuove scogliere a Viareggio

Nuove scogliere su più corsi d’acqua viareggini: cresce la sicurezza idraulica a Viareggio, grazie agli interventi che sta attualmente realizzando il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord.

L’Ente consortile ha infatti ultimato i lavori riguardanti le scogliere di diversi canali e aprirà a breve un altro cantiere per la manutenzione dei canali nella pineta di Viareggio. Sui sei tratti di scogliere oggetto dei lavori è infatti stata rilevata la presenza di dissesti e scoscendimenti; l’intervento si è rivelato necessario in quanto le irregolarità delle scogliere mettevano a repentaglio la sicurezza dei cittadini. I canali interessati sono Traversagna, Farabola, Quadrellara, Colatore destro, Brando e Bagno, che drenano l’acqua dalle zone depresse della Versilia. L’opera ha richiesto un importo di poco inferiore ai 40mila euro.

“La zona della Versilia è caratterizzata da un fragile equilibrio, poiché ricca di zone depresse – spiega il presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi – ed è pertanto necessario praticare regolari ed efficaci opere di manutenzione nei canali, che garantiscono il deflusso dell’acqua, anche in preparazione per le piogge della prossima stagione. Rispetto ad altre opere di manutenzione, si tratta di interventi minori, dai costi esigui, che però garantiscono la salvaguardia dell’area e la riduzione del rischio di allagamenti. La costante attività di manutenzione quotidiana, anche con piccoli interventi, fa crescere la sicurezza idraulica: è questa la forza del Consorzio. I piccoli problemi, infatti, possono diventare grandi, se non vengono risolti subito”.

(Visitato 129 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 04-03-2019 14:03