Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli: Forte dei Marmi, sabato 16 e domenica 17 marzo sarà lo scenario della 12esima edizione della celebre gara a cronometro, inserita con grande riconoscimento nel calendario nazionale della Federazione Ciclistica Italiana, riservata a squadre di ciclisti della categoria amatori. La competizione partirà domenica 16 alle ore 9.00 da Forte dei Marmi, per seguire un percorso che comprenderà il lungomare da Lido di Camaiore a Marina di Massa per concludersi sempre a Forte dei Marmi alle ore 15.00 circa. Dopo la conclusione della gara, la cerimonia di premiazione si terrà presso la Scuola Ugo Guidi alla presenza delle autorità. Nella giornata di sabato 16 marzo invece, sul viale Italico (zona Hotel Moderno) sarà allestita una zona espositiva che vedrà la partecipazione di molte aziende del settore, mentre in serata, presso il locale La Capannina si terrà la presentazione dell’evento durante il quale verrà assegnato un premio speciale a Stefano Silla che ha supportato la manifestazione contribuendo alla sua crescita.

L’idea di creare questa gara è nata nel 2008 dall’ex ciclista Michele Bartoli e da allora Forte dei Marmi e il lungomare della Versilia sono diventati ambientazione di questa “invasione” di ciclisti provenienti dall’Italia e dall’estero, spesso accompagnati dalle famiglie. Dalla scorsa edizione gli organizzatori hanno deciso di fare un ulteriore passo con la gara inserendo la categoria Elite/Under 23/Continental riservata alle giovani leve del ciclismo con le migliori 20 squadre del panorama nazionale giovanile.

Per permettere lo svolgimento dell’evento sono previste delle modifiche alla viabilità.

In particolare, dalle ore 6.00 di sabato 16 fino alle ore 6.00 di domenica 17 marzo sarà istituito il divieto di circolazione e sosta con rimozione forzata ambo i lati in viale Italico, nel tratto compreso tra il Pontile Caricatore di Piazza Navari (lato nord) e via Catalani e in via M.Polo, nel tratto compreso tra il viale Italico e via Matteotti.

Sarà istituito inoltre il senso unico di marcia con direzione mare-monti in via M.Polo, nel tratto compreso tra via Matteotti e via Mazzini. Il traffico dei Viali a Mare in direzione nord verrà confluito su via Spinetti, via Matteotti, via Michelangelo e via Mazzini;  in direzione sud verrà confluito su via Mazzini, via Cavour, via Matteotti, via Spinetti e viale Repubblica.

Dalle ore 6.00 di sabato 16 fino al termine della manifestazione domenica 17 marzo verrà istituito il divieto di circolazione e sosta con rimozione forzata ambo i lati in via Cavour, nel tratto compreso tra viale Italico e via Matteotti e il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati in via Cavour da via Mazzini direzione mare per circa 10 metri e in via Michelangelo da via Matteotti direzione monti per circa 10 metri. Sarà stabilito anche il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati in via Cavour da Via Mazzini direzione mare per circa 10 metri e in via Michelangelo da Via Matteotti direzione monti per circa 10 metri.

Sempre sabato 16 dalle ore 20.00 fino al termine della manifestazione domenica 17 marzo sarà istituito

il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati in via Matteotti (nel tratto da Via M.Polo a Via Cavour), eccetto mezzi autorizzati al seguito della gara.

Infine, domenica 17 dalle ore 6.00 fino al termine della manifestazione sarà istituito il divieto di circolazione e sosta con rimozione forzata ambo i lati in viale della Repubblica, viale Italico, in tutta l’estensione di Piazza Navari, via Verdi, via Puccini, via D’Annunzio, via Michelngelo, via Solferino (tratto

compreso tra il Viale Italico e Via Matteotti), via Matteotti (tratto da Via M.Polo a Via Cavour), via Marco Polo (tratto compreso tra il Viale Italico e Via Mazzini). Sarà inoltre istituito il doppio senso di circolazione in deroga in via Franceschi.

 

 

(Visitato 98 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cronosquadre michele bartoli versilia

ultimo aggiornamento: 13-03-2019


Integrazione ordine del giorno del Consiglio Comunale di Forte dei Marmi

Il Comune di Forte dei Marmi e la Croce Verde aderiscono alla campagna nazionale #coloriamocidililla