Un incendio minaccia le case lungo la S.G.C.: la Polstrada di Lucca lo vede e dà l’allarme.

Una pattuglia della Polizia Stradale di Lucca ha messo in salvo 14 persone che, poco dopo le 3 di stanotte, stavano dormendo nelle loro case mentre, lì vicino, stava divampando un incendio. E’ accaduto a Fauglia (LI), in località Grecciano, quando i poliziotti, che stavano pattugliando la S.G.C tra Firenze e Livorno, hanno notato nel buio una collinetta in fiamme e, poco distanti, alcune case.

Dopo aver avvisato il Centro Operativo della Polstrada e chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco e di un’ambulanza, gli agenti hanno individuato un sentiero per raggiungere quelle abitazioni, comunicandone via radio le coordinate in modo da indirizzare lì gli altri soccorritori. Senza perdere tempo, hanno contattato 10 persone che dormivano in un casolare, tra cui anche alcuni bambini e anziani, facendoli allontanare da lì. Si sono pure diretti verso un’altra casa, dove stavano dormendo 4 persone, mettendole in allarme e tranquillizzandole. Poi sul posto sono giunte più squadre dei Vigili del Fuoco, che hanno domato l’incendio, propagatosi da un deposito di legname triturato e usato per produrre pellet.

L’equipaggio della Stradale, appena si è reso conto che la situazione era sotto controllo e nessuno più era in pericolo, ha ripreso a pattugliare la S.G.C..

(Visitato 325 volte, 1 visite oggi)
TAG:
fipili incendio polstrada

ultimo aggiornamento: 27-03-2019


L’ex dirigente del Commissariato di Viareggio Leopoldo Laricchia questore a Brescia

Controlli dei carabinieri del Noe in Versilia e lucchesia