Un fine settimana nel segno dell’associazione Italiana persone down. Dal 12 al 14 aprile quattro eventi concentrati in Versilia per raccogliere fondi per la casa del “dopo di noi” e per sensibilizzare la popolazione.

Si parte venerdì 12 aprile con una cena di solidarietà all’hotel Joseph di Marina di Pietrasanta. Il ritrovo è alle 20, menu fisso a 25 euro (15 per i ragazzi fino a 12 anni, gratis sotto i sei anni): il ricavato finanzierà l’attività sociale dell’associazione con sede a Capezzano Pianore e l’aiuterà nel progetto per la costruzione della casa del Dopo di Noi sulla via Aurelia a Lido di Camaiore. La cena prevede antipasto e aperitivo misto, risotto salvia e pecorino, pennette agli scampi, fritto misto di verdure e pesce, dolce, acqua e vino. La struttura alberghiera di Marina di Pietrasanta durante l’autunno e l’inverno ospita i corsi di cucina tenuti dai ragazzi di Aipd Versilia e organizzati da albergatori e balneari di Lido di Camaiore.

Si prosegue il giorno dopo, sabato 13 aprile con lo spettacolo all’auditorium Ugo Guidi a Forte dei Marmi. In programma il musical “Wonderland’s Music All” prodotto dall’associazione K-Antares con la regia di Lorenzo Simonini, coreografie di Alessio da Prato e esibizioni aeree di Ylenia Carnevali. Ci sarà anche la scuola di ballo Patchouli e l’associazione sportiva e scuola di ballo Soy Guajiro. L’evento ha il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi. Per info e biglietti (intero 10 euro, ridotto 5 euro) si può contattare Angela al numero 366.4953047.

Doppio evento domenica 14 aprile. Al mattino farà tappa a Lido di Camaiore il camper del “Down Tour”. Il mezzo, partito da Roma e dopo le tappe di Livorno e Pisa, è atteso attorno alle 10 in passeggiata a Lido, nei pressi di piazza Principe Umberto, dove ci sarà anche uno stand di Aipd Versilia per distribuire materiale informativo.

Nel pomeriggio invece ci si sposta alla piscina comunale di Camaiore per il meeting di nuoto “Città di Camaiore”. Si parte attorno alle 14 con le gare in vasca: evento patrocinato dal Comune di Camaiore e che già lo scorso anno ha fatto registrare centinaia di atleti in gara partecipanti, provenienti da diverse città. Info: [email protected]

(Visitato 168 volte, 1 visite oggi)