Repubblica Viareggina in piazza del mercato al Marco Polo oggi, sabato mattina, a dire il loro No all’antenna.

Questa la nota inviata alla stampa:

“Ci chiediamo come sia possibile continuare a mettere antenne su un territorio già fortemente invaso e senza che i cittadini ne siano minimamente informati, come prevedrebbe la legge. Vogliamo, inoltre, denunciare l’atteggiamento del sindaco Del Ghingaro manifestatosi ancora una volta in tutta la sua prepotenza e arroganza, rifiutandosi giorni fa di ricevere una rappresentante dei residenti di via Marco Polo, che voleva avere delle precisazioni per l’antenna di telefonia mobile della Vodafone posta sul piazzale Paolo VI° al Marco Polo. Così facendo Del Ghingaro è venuto meno al suo compito di rappresentate della salute e sicurezza pubblica. Noi siamo solidali e vicini nel sostenere, la lotta intrapresa giorni fa dai residenti del Marco Polo. Siamo altresì solidali e condividiamo l’impegno e il lavoro svolto dai Comitati, le Associazioni e la Rete Ambientale della Versilia che in questi anni hanno lottato e continuano a farlo in difesa della salute e sicurezza di noi tutti. I Comitati si sono, sempre fermamente, opposti al piano scellerato della Telefonia Mobile, approvato invece da tutto il Consiglio Comunale, con il voto contrario di solo due Consiglieri. Invitiamo, quindi, i cittadini a diffidare di quelle forze politiche, come la lega, che a parole si dicono contrarie ma che non hanno fatto niente per impedirlo.

Adesso il Sindaco e il Consiglio Comunale si devono far carico di enormi responsabilità. Ancora una volta si privilegia il profitto a discapito della salute e sicurezza dei cittadini, per questo come Repubblica Viareggina condividiamo in pieno il pensiero dei Comitati e della Rete Ambientale.

Se non saranno adottati reali e immediati provvedimenti, anche in ragione dell’ultima tecnologia 5G, per le future generazioni, a cominciare dai bambini, ci saranno grossi problemi di salute.

Mobilitiamoci, tutti assieme, per far rimuovere l’antenna di piazzale Paolo VI° ma sopratutto per fermare il Piano della Telefonia e il 5G”.

(Visitato 200 volte, 1 visite oggi)
TAG:
antenne repubblica viareggina telefonia viareggio

ultimo aggiornamento: 13-04-2019


Nuova interrogazione di Alessandro Santini, nel mirino i concerti di Jovanotti

In tanti in piazza contro le antenne: accuse al sindaco e alla Lega