Trovato morto con ferite ai polsi, è giallo a Lucca - Cronaca di Lucca Versiliatoday.it

Trovato morto con ferite ai polsi, è giallo a Lucca

Si attende l'autopsia. Due indiziati in Questura, indaga la Squadra Mobile

Trovarto morto in camera con tagli ai polsi. Mistero a Lucca, in via del Toro. Ancora da chiarire da parte degli inquirenti se l’uomo, un 50enne dello Sri Lanka, si sia tolto la vita o sia stato ucciso. L’ipotesi dell’omicidio, al momento, sembra quella più accreditata. Sulla vicenda, tinta di giallo, sta indagando la Polizia.  Sul posto, oltre alla Scientifica, si è recato anche il pm di turno, dottor Salvatore Giannino, e il medico legale dottor Stefano Pierotti, che eseguirà l’esame autoptico. La morte, dai primi rilievi, risalirebbe alla mezzanotte. Intanto due connazionali, coinquilini della vittima, sono stati portati in Questura, per essere interrogati dal personale della Squadra Mobile. Da quanto trapela sarebbe scoppiata una lite, e poi sarebbe spuntato fuori un coltello che avrebbe provocato ferite mortali. L’allarme, invece, è stato dato questa mattina dalla compagna della vittima che, rientrata a casa, ha trovato il cadavere.

(Visitato 1.287 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 17-04-2019 12:15