Ex casa del Fascio, non più edifici ma area verde attrezzata - Comune Viareggio Versiliatoday.it

Ex casa del Fascio, non più edifici ma area verde attrezzata

Verde attrezzato: questa la destinazione prevista dal nuovo Regolamento Urbanistico per l’area dell’ex casa del fascio (ex pr8). L’osservazione è stata proposta dall’Amministrazione, tramite l’assessore Federico Pierucci, alla commissione urbanistica per l’inoltro al consiglio comunale di lunedì 29 aprile.

Come si ricorderà in passato la zona era stata oggetto di una variante urbanistica che prevedeva l’edificazione di un complesso residenziale direzionale, quindi case e uffici.

Tramontata quindi definitivamente la possibilità di costruire? Non proprio. O almeno, non ancora. Perché i proprietari dell’area vantano una convenzione urbanistica valida fino alla fine del 2019: per cui teoricamente, potrebbe essere richiesto il rilascio di nuovi permessi a costruire – quelli vecchi sono scaduti – e, una volta pagati i relativi oneri, l’intervento potrebbe essere fatto.

«Possibilità abbastanza remota – spiega l’assessore Federico Pierucci – ma, in ogni caso, la situazione sarebbe comunque sbloccata»

«Il nostro obiettivo è restituire dignità a quello che da anni si configura come un cantiere aperto – aggiunge l’assessore Federico Pierucci -: porre fine a uno scempio iniziato con un’operazione che come si è visto non aveva gambe per stare in piedi».

«Abbiamo dato una scadenza ultima a previsioni che risultano obsolete – conclude l’assessore -: con le nuove previsioni abbiamo dato una prospettiva diversa, e di più ampio respiro, ad una delle parti più belle della città».

 

(Visitato 252 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 24-04-2019 16:08