“Ora si può cominciare a lavorare allo sviluppo di Viareggio e Torre del Lago Puccini”: Athos Pastechi, responsabile regionale del commercio per Forza Italia, plaude all’approvazione delle controdeduzioni al regolamento urbanistico avvenuta nell’ultimo consiglio comunale e rivendica il ruolo propositivo del coordinamento locale nella sua stesura.

“Nel solco di quel percorso che avevamo iniziato, sette anni fa, con la giunta del sindaco Luca Lunardini e che, nostro malgrado, si era prematuramente interrotto – spiega Pastechi – oggi vediamo finalmente approvato un documento al quale anche noi abbiamo potuto dare il nostro contributo tecnico, come forza di opposizione e grazie al lavoro del nostro coordinatore Marco Dondolini e, fra gli altri, dell’ex assessore Roberto Bucciarelli”. La parte più consistente delle proposte di Forza Italia riguarda il recupero di aree degradate e la valorizzazione del patrimonio immobiliare esistente, ma le indicazioni degli Azzurri sono state recepite anche in materia di verde sportivo e viabilità.

“Come responsabile del commercio, il mio pensiero va a piazza Cavour – conclude Pastechi – che ha bisogno di supporto e rilancio. Ora che il perimetro tecnico è stato definito, in attesa degli ultimi passaggi che il regolamento urbanistico dovrà compiere, invito l’amministrazione comunale a porre fin da subito e per quanto possibile le basi per la stesura del nuovo bando che metterà a gara i negozi della storica area mercato di Viareggio, in modo da accelerare al massimo i tempi”.

(Visitato 238 volte, 1 visite oggi)
TAG:
athos pastechi piazzone regolamento urbanistico viareggio

ultimo aggiornamento: 02-05-2019


Alessandro Guidi Batori, ex responsabile Forza Italia Giovani di Viareggio, passa alla Lega

Versilia Yachting Rendez Vous, il plauso del Pd di Viareggio