Cadillac in piscina, identificato il giovane che era alla guida - Cronaca Forte dei Marmi, Top news Versiliatoday.it

Cadillac in piscina, identificato il giovane che era alla guida

E’ stato identificato il conducente della Cadillac finita, ieri mattina, nella piscina di un hotel – l’Areion – sul lungomare di Forte dei Marmi ( LEGGI QUI: Cadillac sfonda il muro di un hotel e finisce in piscina ): si tratta di un 24enne, Giorgio Bindi, figlio del “re” dei dessert, a cui la vettura è intestata. Il giovane era a bordo dell’auto con un amico. Entrambi, rimasti illesi, che dopo l’incidente si erano allontanati a piedi, sono stati rintracciati dalla Polizia Municipale diretta dal comandante Giuseppe Antonelli nelle loro abitazioni. La Cadillac era è finita nel giardino dell’albergo dopo che il conducente aveva sfondato il muretto di cinta con la siepe per poi tuffarsi nella piscina. Sul posto erano intervenuti anche i vigili del fuoco per estrarre la macchina. Il conducente, come confermato dallo stesso comandante dei vigili urbani, è stato sottoposto ad esami specifici: se risultasse positivo ad alcol o droga sarà inevitabile la denuncia per guida in stato di ebbrezza o sostanze psicotrope.

(Visitato 18.198 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 05-05-2019 9:21