Al via la 10ª edizione della Polo Cup Viareggio - Sport Versiliatoday.it

Al via la 10ª edizione della Polo Cup Viareggio

La Tenuta Arciducale – Polo Cup Viareggio è ormai ai nastri di partenza. Con il campo da gioco (120×60 metri) allestito nel parco di Villa Borbone, a Viareggio, e il programma della manifestazione ormai completamente
definito, oggi alle 14.30 ci sarà il via ufficiale alle gare. Due le partite in programma questo pomeriggio:
• alle 14.30 Team Perini Navi – Team Banca Mediolanum
• alle 16.00 Team I Profumi del Marmo – Team Elysium Global Consulting
Stamattina intanto, nella bella cornice del ristorante Il Porto immerso nella darsena viareggina e nel cuore del “Versilia Yachting rendez-vous”, sono state presentate alla presenza dei partner dell’evento e del responsabile del
dipartimento polo della Federazione Italiana Sport Equestri Alessandro Giachetti le quattro squadre che prenderanno parte al torneo: a comporle, atleti di chiara fama sia nel panorama del polo italiano che a livello
internazionale.
«Quest’avventura, iniziata nel 2009 sulla spiaggia del nostro litorale, finalmente ha raggiunto il suo decennale tornando a Viareggio – ha dichiarato la responsabile del comitato organizzativo Patrizia Lencioni – in un contesto
estremamente importante dedicato alla nautica e forte di sinergie di grande rilievo. La stessa cornice di Villa Borbone, dove è stato allestito il campo da gioco e dove quindi si svolgeranno tutte le gare del torneo, è un fiore
all’occhiello per la nostra città che impreziosisce ancor di più la tradizione del polo versiliese».
«Sono molto felice che si sia giunti al decimo anno di questo torneo, ormai di dichiarata longevità – ha aggiunto il responsabile Fise Giachetti – si tratta di un appuntamento importante che si aggiunge ai grandi cambiamenti che il polo sta attraversando anche in ambito nazionale: stiamo cercando di sdoganare il suo essere uno sport “di nicchia” per renderlo, attraverso la creazione di campi appositi di misura ridotta e investimenti mirati che riducano i costi per chi si avvicina in qualità di atleta, una disciplina più alla portata di tutti. Tra le tante iniziative in cantiere – ha concluso Giachetti – anche quella di promuovere questo sport tra i bambini, nei centri dove ci si avvicina all’equitazione già con i pony».

(Visitato 175 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 10-05-2019 15:25