Il giudice del tribunale di Lucca, dottor Giulio Lino Maria Giuntoli, letto il ricorso per la concessione di decreto ingiuntivo depositato da Sea Ambiente,  rilevato che dai documenti prodotti il credito risulta certo, liquido ed esigibile, ha ingiunto al comune di Camaiore di pagare alla parte ricorrente, entro quaranta giorni dalla notifica, la somma di € 32.619,78, gli interessi come da domanda, le spese di questa procedura di ingiunzione, liquidate in € 1,800,00 per compenso professionale comprensivo di spese generali, in € 286,00 per esborsi, oltre i.v.a. e c.p.a

Il comune di Camaiore ha comunque diritto di proporre opposizione contro decreto nel termine perentorio di quaranta giorni dalla notifica.  In difetto il decreto diverrà esecutivo e definitivo.

(Visitato 764 volte, 1 visite oggi)