In duemila per l'arte del cavallo in Versiliana - Comune Pietrasanta Versiliatoday.it

In duemila per l’arte del cavallo in Versiliana

Passa agli annali come un’edizione da record, la diciannovesima  edizione dell’Arte del Cavallo che in Versiliana assieme alla grande mostra “Leonardo 500”, ha battuto il record di presenze con oltre 2000 spettatori. La due giorni, a cui hanno partecipato anche il Sindaco Alberto Stefano Giovannetti, l’assessore Sen. Massimo Mallegni e tutta la giunta municipale, si è caratterizzata infatti per il continuo affluire di visitatori, che da mattina a sera nel week-end dell’11 e 12 maggio, hanno varcato i cancelli della Versiliana per assistere allo show internazionale del purosangue arabo e alla mostra dedicata a Leonardo da Vinci, promosse da Fondazione Versiliana e Comune di Pietrasanta.
Per la Versiliana è stata una vera e propria festa  – commenta il Presidente della Fondazione Alfredo Benedetti – con un via vai continuo, commenti molto lusinghieri sia per gli splendidi cavalli che per la mostra di Leonardo. Questi due giorni sono stati una sorta di prova generale anche per il bar, il botteghino e l’organizzazione in senso lato che abbiamo ben superato, proponendo una Versiliana in splendida forma. Entrambe le manifestazione hanno raccolto unanimi consensi e per questo voglio ringraziare, oltre al Comune di Pietrasanta e a tutto il Cdg della Fondazione,  Luciano Borzonasca che ha coordinato lo show dei cavalli, così come l’Ompsi di Assisi che ha allestito la mostra delle macchine e Lodovico Gierut e Stefano Giraldi che hanno curato la mostra d’arte contemporanea. Il successo di questo primo banco di prova è frutto di un gioco di squadra,   fatto di tante collaborazioni e l’ottimo risultato è il segno tangibile che stiamo percorrendo la strada giusta”. 
Complici del successo dunque l’alta qualità delle manifestazioni che si sono svolte alla presenza del Sindaco Alberto Stefano Giovannetti, dell’assessore alla Cultura Sen. Massimo Mallegni e di tutta la giunta municipale – la bellezza degli oltre cento cavalli che si sono esibiti e sfidati nel campo gara così come quella delle macchine leonardesche esposte in villa assieme alle opere di tanti artisti contemporanei che resteranno visitabili per tutto il mese e fino al 9 giugno. Un successo, che si è riscontrato anche nell’indotto che l’evento ha portato al comparto turistico con  alberghi e ristoranti che hanno accolto espositori, proprietari dei cavalli in gara e visitatori.
Tra gli oltre cento cavalli che si sono sfidati in questa edizione dell’Arte del Cavallo a portare a casa il titolo di “best in show” è stata la puledra di tre anni Ghalliba Al Shaqab di proprietà dell’Emiro del Quatar, Sheik  Hamas Bin Khalifa Al Thani, che tra l’altro ha seguito e commentato in diretta le esibizioni grazie al canale Tv Arabian Essence, presenza importantissima, attraverso la quale la manifestazione ha raggiunto oltre 10mila contatti in tutto il mondo con una conseguente  forte promozione per Pietrasanta e la Versiliana.
(Visitato 126 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 13-05-2019 15:40