Nuovo appuntamento con gli incontri sulla storia della musica allo Sky Stone and Songs - Dove Vado, Eventi, Musica Versiliatoday.it

Nuovo appuntamento con gli incontri sulla storia della musica allo Sky Stone and Songs

Nuovo appuntamento con gli incontri sulla storia della musica allo Sky Stone and Songs: questa settimana, venerdì 17 maggio, a partire dalle 21:30, protagonista sarà Serge Gainsbourg e la sua arte, raccontata da Boris Battaglia, autore del libro ‘Gainsbourg: niente è già tanto’ (edito da Armillaria) e da Giovanni Misuri.

Quello di Battaglia è l’unico volume che analizza la personalità e l’arte di Gainsbourg in Italia: l’artista, con quasi 650 canzoni scritte in 40 anni di attività, è probabilmente uno degli autori e interpreti più prolifici del secolo scorso.

Grazie al talento musicale e alla provocazione permanente dei suoi atteggiamenti, ha portato la canzone francesce (e non solo) nella modernità. Il saggio che viene presentato allo Sky Stone & Songs per il ciclo di incontri Friday I’m in Love, è uscito nell’anno in cui l’artista francese avrebbe compiuto 90 anni e Boris Battaglia, nel suo saggio, riesce a compiere un’analisi critica e sistematica delle opere principali di Gainsbourg – da Histoire de Melody Nelson a You’re Under Arrest, passando per Rock Around the Bunker – evidenziando il peso imprescindibile da questo artista, per una riflessione filosofica e strutturale sulla forma canzone e sulla sua importanza nella decifrazione della vita e del mondo.

Gli incontri proseguono il 31 maggio, con Lorenzo Mei che traccia un ritratto di uno degli artisti più importanti della storia della musica italiana, Lucio Battisti. Infine, il 7 giugno, l’ultimo incontro è a cura di Matteo Lorenzetti che propone un viaggio attraverso la musica dei Depeche Mode.

 

(Visitato 96 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 16-05-2019 9:52