Erano scappati da Stiava, e avevano aggredito un cane di un’abitazione vicina, e per i due dogo argentini è scattato il sequestro per mano della Polizia Municipale di Massarosa, diretta dalla comandante Francesca Papasogli.  Una aggressione, quella che ha portato a sequestrare i due molossi, che segue ad una precedente, avvenuta a marzo scorso, quando Igor, un Golden, di Barbara Biagi, passo’ un lungo periodo in clinica dopo essere stato morso. I due dogo avevano fatto irruzione nel giardino lasciandolo in una pozza di sangue.  Quella volta il sindaco Franco Mungai aveva emesso un’ordinanza di prescrizione ai proprietari di erigere una recinzione più adatta. Prescrizione che, a quanto pare, non è servita a molto. Di qui il provvedimento di sequestro.

(Visitato 1.618 volte, 1 visite oggi)