Puccini a scuola: a Torre del Lago ricco calendario di appuntamenti - Life Style Versiliatoday.it

Puccini a scuola: a Torre del Lago ricco calendario di appuntamenti

Da domani 21 maggio a Torre del Lago lo spettacolo Come Giacomino del Lago salvò il pianoforte del Maestro Giacomo Puccini per le Scuole che hanno partecipato al progetto formativo 2019 promosso  dalla Fondazione Festival Pucciniano.

Maggio 2019 avrà un fitto calendario di spettacoli organizzati  per le scuole che hanno aderito e partecipato al Progetto della Fondazione Festival Pucciniano “Puccini a Scuola 2019”  e dell’assessorato alla pubblica istruzione del Comune di Viareggio. Un percorso formativo che porta ogni anno la Fondazione Festival Pucciniano a realizzare attività  nelle scuole con laboratori, performance musicali e conferenze per stimolare  l’interesse e la curiosità di bambini e bambine  ragazzi e ragazze  nei confronti del teatro d’opera e del patrimonio pucciniano. Attività pensate anche per   educare il pubblico di domani ad una fruizione  consapevole dell’opera lirica. Anche quest’anno numerose le scuole di ogni ordine e grado che con le loro insegnanti hanno accolto con entusiasmo la proposta della Fondazione e che hanno stimolato i ragazzi con numerose  attività.

Le attività svolte durante l’inverno culminano poi con la rassegna in programma   a Torre del Lago nell’Auditorium del Gran Teatro Giacomo Puccini  e che propone quest’anno lo spettacolo Come Giacomino del Lago salvò il pianoforte del Maestro Giacomo Puccini

Affascinate fiaba musicale scritta dal giovane scrittore Simone Dini Gandini già presentata con successo a Torre del Lago lo scorso dicembre. Un   racconto molto suggestivo e intrigante che parla di storia, di arte e dello speciale legame di “giacomino” con Torre del Lago e che avrà protagonsiti il soprano Katerina Kotsou e il tenore Tiziano Barontini accompagnati al pianoforte da Emanuele De Filippis.

 Giacomino del Lago, sfollato a Torre del Lago durante la seconda guerra mondiale, incontrerà una notte il dispettoso folletto del lago Linchetto. Lui gli confiderà i piani del Feldmaresciallo. Con l’aiuto del Libeccio in polvere, della Strega della Costanza e dell’affilata spada del Cavaliere Nanni Moretti, Giacomino incontrerà tutti i personaggi delle opere di Puccini e con lui sconfiggerà il demone nero.

La rassegna Puccini a Scuola che ha come protagonista il pubblico di bambine e bambini, ragazzi e ragazzi si conclude poi anche quest’anno con la Rassegna Musicale delle Scuole ad indirizzo musicale e dove invece protagonisti in palcoscenico saranno bambine e bambini, ragazzi e ragazzi che si esibiranno come solisti o in gruppo in performance musicali  e saggi del  percorso formativo

(Visitato 334 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 20-05-2019 11:41