Celebrazioni Pucciniane, Viareggio lavora per la sinergia tra territori e fondazioni - Comune Viareggio Versiliatoday.it

Celebrazioni Pucciniane, Viareggio lavora per la sinergia tra territori e fondazioni

La costituzione di un comitato tecnico-scientifico promotore delle celebrazioni pucciniane 2024-2026 in occasione dei 100 anni dalla scomparsa del maestro e per il centenario della prima rappresentazione di Turandot. Questa la proposta del sindaco Giorgio Del Ghingaro ai sindaci di Lucca, Pescaglia e ai presidenti delle tre Fondazioni che operano nel nome di Puccini: la Fondazione Giacomo Puccini Lucca, la Fondazione Simonetta Puccini per Giacomo Puccini e la Fondazione Festival Pucciniano.

«Quando si parla di appeal territoriale ormai si ragiona in termini comprensoriali – scrive il primo cittadino -: per essere realmente competitivi dobbiamo lavorare su sistemi in grado di creare elementi di collaborazione».

«Collaborazione che potrebbe sostanziarsi immediatamente con la costituzione di un comitato tecnico-scientifico promotore delle celebrazioni» continua il primo cittadino.

Obiettivi del Comitato saranno la cura dell’istanza al Ministero per i Beni e le attività culturali per l’Istituzione del Comitato Nazionale; l’ottenimento di una legge speciale per le celebrazioni; la definizione di un programma di attività per favorire la promozione del territorio attraverso la conoscenza e la divulgazione del patrimonio pucciniano.

Per tracciare un programma di attività Del Ghingaro ha invitato sindaci e presidenti ad un incontro fissato per l 15 giugno prossimo, che si terrà nel palazzo comunale di Viareggio.

 «Resta inteso che durante la riunione potranno essere segnalati ed individuati ulteriori soggetti da invitare a far parte del Comitato Nazionale – conclude il sindaco Del Ghingaro -. I nostri territori sono legati a doppio filo al nome di Puccini, uno brand importante a livello mondiale: prioritaria quindi una sinergia che possa portare a superare vecchi campanilismi e ad integrare tutte le realtà presenti».

 

(Visitato 54 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 22-05-2019 11:24