Maurizio Verona riconfermato a sindaco di Stazzema con il 57,22 per cento, contro il 42,8% dell’altro candidato. “Verona, dirigente del Pd Vesilia, è stato credibile, presente sul territorio, serio nel portare avanti il programma, collaborativo con l’intera Versilia. Si è distinto anche come vicepresidente della Provincia di Lucca, nonostante le enormi difficoltà di bilancio dell’ente. Come Partito Democratico saremo al suo fianco per un lavoro amministrativo positivo per il comune di Stazzema e per tutta la Versilia.”

Soddisfazione per il Partito Democratico in Versilia che supera il 21 per cento complessivamente, aumentando i suoi consensi rispetto alle politiche 2018 e per la riconferma a sindaco di Stazzema di Maurizio Verona, vicepresidente anche della Provincia di Lucca.

“Il segretario Riccardo Brocchini , insieme alla segreteria territoriale versiliese,  giudica molto positivamente il risultato del Partito Democratico in Versilia, che si attesta su una media complessiva del 21,5 per cento, con la punta massima di Viareggio del 26, 2. Ritiene che la flessione dei  5 Stelle sia derivata anche dalla scelte governative del Movimento, che evidentemente non sono state comprese dagli elettori, oltre che dalla mancanza di una politica locale credibile. Giudica positivamente anche la scarsa risposta elettorale dei movimenti più estremi di Destra, ma non può negare la propria preoccupazione per il successo della Lega, che appare motivato più da slogan sovranisti, antimmigrazione che da una politica per il lavoro, i diritti o la solidarietà, e che ha spostato verso una pericolosa deriva di Destra anche la coalizione stessa.   Noi non andremo a caccia di nemici ma di alleati, continueremo ad agire per allargare gli orizzonti del Centro- Sinistra e per l’alternativa al Centro-Destra. Coerenti alla nostra storia e ai nostri valori, aperti al confronto e al dialogo con tutti”.

 

(Visitato 1.366 volte, 1 visite oggi)
TAG:
elezioni stazzema maurizio verona

ultimo aggiornamento: 27-05-2019


Autorità portuale regionale, 4,6 milioni per Viareggio, Porto Santo Stefano, Marina di Campo e Giglio

Michele Silicani commenta la ri-elezione di Maurizio Verona: “400 delusi ci sono stati e hanno fatto un’altra scelta”