I consiglieri della Lega Alessandro Santini ed Alfredo Trinchese hanno inviato la seguente interrogazione alla presidente del consiglio comunale Paola Gifuni ed al sindaco di Viareggio Giorgio del Ghingaro chiedendo spiegazioni sulla cooperativa privata che gestirà la biblioteca

“Con la presente, i sottoscritti consiglieri Alessandro Santini e Alfredo Trinchese, sono a chiedere se corrisponde al vero che:
– sia intenzione di codesta amministrazione comunale e dell’assessorato alla cultura, dare ad una cooperativa privata la gestione della biblioteca pubblica di palazzo delle Muse sita in Piazza Mazzini?
– la gestione alla cooperativa verrebbe affidata già dal prossimo 1 luglio?
– che fine farebbero i dipendenti comunali attualmente impegnati nella gestione della biblioteca?
– il personale pubblico attualmente in servizio presso la biblioteca è già stato informato di tutto e allertato?
– il personale pubblico attualmente in servizio sa già dove verrà dislocato?
– corrisponde al vero che l’attuale personale della biblioteca comunale verrà spostato presso l’affollata GAMC in qualità di “custodi del museo”?
– generalmente, chi vince le gare, utilizza il personale esistente e lo conferma nei propri ruoli; trattandosi di gara pubblica, qualora la gestione della biblioteca venisse affidata ad una cooperativa privata, non sarebbe più giusto che venisse garantita la totale ricollocazione dell’attuale personale comunale in servizio? “

(Visitato 99 volte, 1 visite oggi)
TAG:
biblioteca marconi interrogazione lega viareggio

ultimo aggiornamento: 04-06-2019


2 giugno: “No, non mi vergogno, sono e resto monarchico”

Stazione Torre del Lago, via alle azioni antidegrado chieste da Marchetti (FI): “Grazie alla mia mozione ottenuti impegni da comune e Rfi”