Tentano di rubare i ponteggi in una ditta edile, arrestati a Seravezza

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della stazione di Seravezza hanno arrestato in flagranza di reato due persone italiane, L.R di anni 41 e A.R. di anni 50, entrambi incensurati, sorprese mentre stavano tentando di rubare attrezzatura per ponteggi all’interno di una ditta di graniti non attiva.
I Carabinieri infatti hanno sorpreso i due mentre, dopo essere entrati all’interno della ditta, stavano caricando alcune parti di ponteggi edili a bordo di un’ape.
Sono stati quindi bloccati dai militari dell’Arma e condotti in caserma ove sono stati dichiarati in arresto per tentato furto aggravato in concorso.
Successivamente, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.
Questa mattina infatti, presso il tribunale di Lucca, è stato convalidato l’arresto dei due che sono poi stati rimessi in libertà con pena sospesa.

Aggiornato il: 04-06-2019 17:35