Solidarietà alla Sea Watch e la sua capitana Carola Rackete, presidio e striscioni sul molo di Viareggio - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Solidarietà alla Sea Watch e la sua capitana Carola Rackete, presidio e striscioni sul molo di Viareggio

Solidarietà alla Sea Watch e la sua capitana Carola Rackete. Viareggio Meticcia si è ritrovata ieri sera verso le 19 al faro rosso, sul molo. Circa 40 le persone che hanno risposto all’appello e che si sono unite al presidio, con tanto di striscioni.

“C’è chi non vuole cedere alla propaganda dell’odio e dell’ignoranza alimentata dal ministro Salvini, dalla Lega, da Giorgia Meloni e dai tanti gruppi neofascisti che buttano benzina ogni giorno sul fuoco – scrivono i militanti – “C’è chi vuole rimanere umano e crede che la solidarietà sia un valore e che la vita umana vada sempre salvata”.

Tra i presenti anche gli esponenti di Porti Aperti, ARCI e Potere al Popolo per ribadire che “nessun essere umano è illegale”.

A breve partirà una raccolta fondi per sostenerne le spese legali.

(Visitato 1.345 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 28-06-2019 11:57