Asta benefica a Londra, anche il fotografo viareggino Matarazzo fra gli artisti

C’è anche il fotografo viareggino Salvatore Matarazzo, fra i 200 artisti contattati in tutto il mondo dall’ente nazionale britannico “The Hepatitis C Trust” per l’asta segreta di arte contemporanea e fotografia di strada “Art on a Postcard’s Urban Contemporary Art & Street Photography”, che raccoglie fondi da destinare alla ricerca sull’Epatite C.
Tre le foto scattate in Versilia da Matarazzo e offerte all’ente britannico per l’iniziativa benefica, curata dall’iconico artista di strada Ben Eine e dallo street photographer Dougie Wallace: le 500 immagini ricevute in totale dagli autori partecipanti sono state riprodotte in formato cartolina e si trovano esposte in forma anonima all’Old Spitalfields Market di Londra.
Chi vorrà aggiudicarsene una potrà farlo fino al 10 luglio, partendo da un prezzo base identico per tutte (50 sterline), attraverso una sfida a chi offre di più, ospitata dalla casa d’aste online Paddle8. Tuttavia, solo dal giorno successivo alla chiusura dei termini d’asta potrà conoscere il nome dell’artista che ha realizzato l’immagine della cartolina acquistata.
Tutti i proventi raccolti saranno devoluti al “The Hepatitis C Trust” per contribuire all’obiettivo di eliminare l’Epatite C nel Regno Unito entro il 2025.
“Quando mi hanno contattato per questa iniziativa ho accettato subito – commenta Matarazzo – sostenere la ricerca, in ogni campo e in ogni Paese, deve essere un impegno di tutti: farlo attraverso qualcosa che sento profondamente mio, come la fotografia, è un onore e un piacere grandissimo”.

Aggiornato il: 04-07-2019 12:19