Protezione civile al lavoro per risolvere alcuni problemi legati al maltempo di questa mattina: intorno alle 5, infatti, un violento nubifragio si è abbattuto sulla città scaricando a terra circa 40mm di pioggia su Viareggio e oltre 60mm su Torre del Lago.

In vari punti si sono registrati allagamenti, alcuni risolti spontaneamente altri invece hanno richiesto l’intervento degli operai del Comune, coadiuvati da una ditta privata per le potature del caso e l’autospurgo: le maggiori criticità hanno riguardato il quartiere ex Campo d’Aviazione, in via Comparini e via Indipendenza.

Oltre agli allagamenti anche il verde pubblico ha inevitabilmente risentito dell’acquazzone, con alcuni alberi scosciati in Largo Risorgimento, via Buonarroti, viale Kennedy e viale dei Tigli.

Come detto gli operai del comune coordinati dalla Protezione civile comunale sono prontamente intervenuti e già nella prima metà della mattinata la situazione è tornata alla normalità.

Da segnalare invece la chiusura di via Ciabattini per un movimento di terra dalla rampa dell’autostrada: la Salt è sul posto per mettere in sicurezza la zona.

(Visitato 298 volte, 1 visite oggi)
TAG:
maltempo viareggio

ultimo aggiornamento: 08-07-2019


Un’estate di cultura a Villa Paolina

Viareggio celebra Leonardo da Vinci