Divieto di balneazione, ordinanza del comune di Viareggio: chieste nuove analisi - Comune Viareggio Versiliatoday.it

Divieto di balneazione, ordinanza del comune di Viareggio: chieste nuove analisi

Divieto di balneazione a Viareggio, prelievi fatti dopo il temporale: il comune chiede nuove analisiIE

L’Arpat ha comunicato che «a seguito dei risultati sfavorevoli (E.Coli >500 MPN7100mL) delle analisi effettuate sul campione di acqua prelevato in data 9 luglio 2019 presso le stazioni che individuano le aree di balneazione Fosso Abate sud, Marina di Ponente, Nord Burlamacca, le aree di balneazione suddette sono da considerarsi temporaneamente non idonee alla balneazione».
Il Comune di Viareggio, ha emesso un’ordinanza che impone il temporaneo divieto di balneazione nelle aree in questione ma, per scongiurare il perdurare del divieto durante il fine settimana, ha attivato la procedura per inquinamento di breve durata.
In sostanza, imputando il problema a un evento straordinario, vengono richiesti nuovi controlli immediati. L’obiettivo è quello di revocare il divieto di balneazione già venerdì 12 luglio.

(Visitato 1.441 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 10-07-2019 15:41