Rapina al Bingo di Lido di Camaiore, arrestato l'autore a Portoferraio - Cronaca Camaiore, Top news Versiliatoday.it

Rapina al Bingo di Lido di Camaiore, arrestato l’autore a Portoferraio

Un 50enne originario di Lucca è stato arrestato dai carabinieri di Portoferraio e Campo Elba (Livorno) dopo averlo individuato sull’isola di Pianosa in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Lucca per rapina aggravata.
L’uomo a marzo si era reso responsabile di una rapina a mano armata in una sala bingo di Lido di Camaiore (Lucca), durante la quale aveva minacciato con una pistola un addetto della sala giochi, facendosi consegnare parte dell’incasso. Durante la fuga aveva però lasciato alcune tracce che avevano permesso ai carabinieri di Viareggio di identificarlo. Il 50enne, anche grazie all’utilizzo delle attuali tecnologie, è stato individuato la scorsa settimana dai militari elbani sull’isola di Pianosa. I carabinieri lo hanno così arrestato e l’uomo è stato trasferito nel carcere di Livorno.

(Visitato 1.938 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 19-07-2019 12:40