Farmacie Comunali sempre più accessibili: iCare ha infatti realizzato presso FarmaCity Darsena un ingresso che permette un passaggio agevole e in perfetta autonomia alle persone con disabilità motoria.

Inoltre, in accordo con Mover, verrà spostata la fermata dei mezzi pubblici in modo che gli autobus dotati di pedana per disabili possano sostare consentendo un facile accesso alla rampa. Nelle vicinanze verrà realizzato un parcheggio per autovetture riservato ai portatori di handicap.

«Gesti che per noi sono quotidiani possono essere difficili se non impossibili, per chi ha difficoltà motoriecommenta l’assessore al Welfare Gabriele Tomei -: anche banalmente entrare in farmacia può essere complicato se non ci sono gli accessi dedicati».

«Questa Amministrazione da sempre lavora per annullare le barriere architettoniche in città – continua –: a partire dai nuovi marciapiedi con le rampe, ogni volta che si fa un intervento di qualsiasi tipo, l’accessibilità viene messa al primo posto».

«Ben fatto quindi ad iCARE e a FarmaCity, le Farmacie Comunali di Viareggio – conclude Tomei –, a questa in particolar modo nel quartiere Darsena che, con i lavori effettuati di recente, è diventata più bella e più funzionale e che, da oggi, è anche accessibile a tutti».

Sempre nell’ottica di fornire un servizio ai cittadini, è stato installato un defibrillatore di ultima generazione, nell’ambito del progetto «iCare Viareggio Cuore», realizzato dal Comune di Viareggio grazie ad iCare, FarmaCity, in collaborazione con Unicoop Tirreno, l’azienda Usl Toscana Nord Est, il 118 Versilia, Krka, Associazione Pardini onlus, Cirfood e Sistemi Gestionali: un piano di cardioprotezione che prevede il posizionamento di 10 postazioni Dae (Defibrillatore Automatizzato Esterno): uno per ogni farmacia e due nei cimiteri.

Inserito in una teca all’esterno della farmacia, il defibrillatore è a disposizione di tutti i cittadini, geolocalizzato dal 118 e garantisce massima affidabilità e semplicità nell’utilizzo. Uno strumento compatto con istruzioni vocali che guidano passo passo il soccorritore, dal posizionamento degli elettrodi alla rianimazione cardio-polmonare, fino alla carica. In sostanza è progettato e pensato per essere utilizzato da soccorritori non professionisti, ben segnalato da cartellonistica a parete e subito pronto all’uso.

(Visitato 165 volte, 1 visite oggi)
TAG:
darsena disabili farmacia rampa

ultimo aggiornamento: 24-07-2019


Peperoncino day, il 3 agosto a Viareggio si tenta il record del mondo

Carnevale e Pucciniano, delibera di giunta per un ente che coordini le due fondazioni