Turista 44enne muore in albergo a Tonfano per arresto cardiaco, la moglie incinta sotto choc

Una tragedia inaspettata. La chiamata al 118 è arrivata intorno alle 3.45 per un turista di 44 anni –  di Vercelli – andato in arresto cardiaco all’hotel Battelli di Tonfano.
Sul posto è arrivata l’ automedica: i sanitari hanno provato a praticare il massaggio cardiaco ma non c’e stato niente da fare.
La salma dell’uomo, Marco Rovà, è stata portata all’ obitorio dell’ospedale Versilia.
La moglie, incinta di 6 mesi, è stata accompagnata al pronto soccorso in stato di chock

Aggiornato il: 01-08-2019 9:12