Stadio, al via i lavori: stanziati 1 milione e 680mila euro

Parte l’iter per i lavori allo stadio: stanziati 1 milione e 680mila euro. Adesso il bando per l’incarico progettuale e poi il via ai lavori. La giunta Del Ghingaro ha infatti deliberato l’aggiornamento del piano triennale delle Opere Pubbliche relativo alle annualità 2019-2020-2021.

Si ricorderà che il piano delle opere era stato approvato il 18 gennaio scorso: adesso, con nuova delibera, la Giunta ha aggiornato l’atto, visti sia i nuovi obiettivi sia il risultato del conto di consuntivo 2018 dal quale risulta un Avanzo di Amministrazione vincolato pari a 7milioni di euro che l’Amministrazione intende destinare a Opere Pubbliche.

A seguito della delibera di giunta, è stata firmata questa mattina anche la determina per l’impegno di spesa dei primi 126mila euro, per l’individuazione, tramite gara, di un professionista che possa occuparsi della progettazione ed esecuzione dei lavori.

«Abbiamo deciso di affidare all’esterno l’incarico per la progettazione e la direzione dei lavori – commenta il sindaco Giorgio Del Ghingaro -: tutto l’iter deve essere assolto da un professionista dotato di specifiche competenze in materia, che vista l’entità dell’intervento, non era presente all’interno della struttura comunale».

«Abbiamo in mente uno stadio bello, moderno e funzionale – aggiunge il sindaco – che possa accogliere eventi sportivi ma anche musicali e di richiamo per il turismo. Paradossalmente tra qualche mese Viareggio sarà una delle pochissime città in Italia ad avere uno stadio conforme alla nuova normativa antisismica».

«Ci sarà spazio per la pista di atletica, probabilmente dovranno essere rifatte ex novo le gradinate e messe ulteriormente in sicurezza le tribune: insomma il lavoro c’è ed è davvero importante. I tempi sono ovviamente quelli tecnici ma adesso, a meno di altri impedimenti, possiamo andare dritti alla meta – conclude il primo cittadino -: sarà uno stadio degno della città».

Aggiornato il: 02-08-2019 17:15