Emma D’Aquino ospite di Lido Cult

orna “Lido Cult”, la rassegna di incontri più “cult” dell’estate di Lido di Camaiore. Anche per il mese di agosto un programma ricco di appuntamenti di primo piano per rendere interessanti e indimenticabili le serate d’estate in Versilia. Si riparte lunedì 5 agosto con uno dei volti più noti del giornalismo italiano e la storia del detenuto Nino Marano.

Ospite del grande palco allestito di fronte al pontile di Lido di Camaiore in piazza Matteotti ci sarà infatti Emma D’Aquino. Giornalista, per anni inviata di Porta a Porta, inviata a New York e conduttrice del Tg1, D’Aquino sarà intervista lunedì 5 agosto a partire dalle 21.30 dal conduttore di Lido Cult, Claudio Sottili. Racconterà la sua lunga carriera e la storia di Nino Marano, il detenuto protagonista del libro biografico scritto dalla stessa D’Aquino dal titolo “Ancora un giro di chiave. Nino Marano, una vita fra le sbarre”, pubblicato proprio nel 2019 da Baldini & Castoldi.

La serata è aperta al pubblico ad ingresso gratuito; le copie del suo libro saranno disponibili anche nello stand allestito davanti il palco grazie alla “Diffusione Libro”. Questa edizione di “Lido Cult”, curata da Laura Muzzupappa con la consulenza di Marco Aureli, ha un tema chiave che lega tutte le serata: l’invito a scoprire e leggere i libri di tanti volti noti della tv, della musica, del giornalismo, ma non solo.


Il prossimo appuntamento di “Lido Cult” è previsto per martedì 6 agosto con Armando Punzo e Rossella Menna.  Gli eventi di Lido Cult sono organizzati dall’associazione albergatori, balneari e commercianti di Lido di Camaiore con il Patrocinio del Comune di Camaiore e il contributo di diversi sponsor: FONDAZIONE BANCA DEL MONTE DI LUCCA  a sostegno delle iniziative culturali,  OBI ITALIA main sponsor,  CONAD del TIRRENO, ETRURIA LUCE E GAS, INFALL SERRAMENTI, TOSCOPESCE spa, S.A. MONSELESAN & CUPISTI servizi assicurativi.

Aggiornato il: 04-08-2019 12:28