Il presidente del Consiglio Comunale Riccardo Biagi risponde alle forze di minoranza - Comune Seravezza, La voce degli Enti Versiliatoday.it

Il presidente del Consiglio Comunale Riccardo Biagi risponde alle forze di minoranza

Il presidente del Consiglio Comunale Riccardo Biagi risponde alle forze di minoranza che oggi sulla stampa lamentano la tardiva convocazione di una riunione dei capigruppo e definiscono insensati gli atteggiamenti della maggioranza.

Ad essere insensati sono gli atteggiamenti e le pretese delle forze politiche di minoranza, vittime forse di un’errata interpretazione del loro ruolo. L’Amministrazione Comunale esercita un’azione di governo del territorio, prende le proprie decisioni e si rapporta in primo luogo con i destinatari di tale azione, ovvero i cittadini, senza dover chiedere permessi o pareri preventivi alle forze politiche che hanno perso le elezioni e che oggi siedono sui banchi dell’opposizione. Nel caso specifico del trasferimento di alcune classi della “Frediani” al Frasso abbiamo prima fissato un incontro organizzativo con l’Istituto comprensivo, poi un’assemblea con le famiglie e infine abbiamo convocato i capigruppo per un’informazione di servizio sulle decisioni prese. Mi pare un percorso lineare e corretto, che permette alle minoranze non già di partecipare alle decisioni – quelle spettano all’Amministrazione Comunale, unica a risponderne davanti ai cittadini –, ma di essere informati. Di esserlo compiutamente, sottolineerei, dato che la riunione con i capigruppo era prevista per ultima proprio per disporre di tutti gli elementi informativi utili da trasmettere ai consiglieri. Le minoranze hanno deciso però di far saltare l’incontro: niente di male, è nel loro diritto; forse l’argomento scuola non li appassiona più di tanto o forse siamo di fronte all’ennesimo pretesto per attaccare a vuoto l’Amministrazione Comunale. Se così è, siamo in presenza di una minoranza che non solo ha perso un’occasione per approfondire un tema importante, ma che dimostra anche di disporre di poca sostanza su cui argomentare.

(Visitato 21 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 07-08-2019 16:20